Archivio news

Ogni anno, aspirazioni, sogni e speranze di migliaia di ragazzi si riuniscono nelle aule di tutta Italia dove si svolgono i test d’ingresso per accedere ai corsi universitari per le professioni sanitarie.
In un solo giorno, tanti giovani si giocano l’inizio del proprio futuro lavorativo, ma se ti dicessimo che quel test d’ingresso che hai tentato non fosse l’unico modo per accedere quest’anno al corso di Laurea in Fisioterapia?
Proprio così: il tuo sogno di un lavoro sicuro, intraprendendo la carriera che hai sempre sognato, ha una seconda chance.

Sì, hai capito bene, hai ancora un’altra possibilità per iniziare il tuo percorso di studi per diventare fisioterapista.

Insieme a noi, infatti, potrai sostenere l’esame di ammissione che ti permetterà di entrare all’Università Alma Mater Europaea in Slovenia e poi seguire tutte le lezioni in italiano. In questo modo, conseguirai una Laurea estera in Fisioterapia, ma frequenterai on-demand in Italia senza preoccuparti dell’ostacolo di una lingua straniera.

Laurea estera, ma potrai esercitare in tutta Italia.

Chiariamo subito uno dei tuoi possibili dubbi: in Italia, l’esercizio delle professioni sanitarie è consentito anche a chi abbia conseguito all’estero i titoli di studio e di abilitazione previsti, previo riconoscimento da parte del Ministero della Salute.
Questo è possibile in base alla DIRETTIVA COMUNITARIA 2005/36/CE (recepita con il D. Lgs. 206/2007) che potrai approfondire sulla pagina del nostro sito dedicato a Fisioterapia.

Come si svolgono le lezioni.

Come ti abbiamo anticipato, sarai a tutti gli effetti immatricolato presso l’Università Alma Mater Europaea in Slovenia, ma seguirai tutte le lezioni presso la sede distaccata di Bologna, da noi.

Se vuoi saperne di più e sei interessato ad accedere al corso di Laurea in Fisioterapia, contattaci subito!
Abbiamo anche creato un sito dedicato con tante informazioni preziose.
Se vuoi puoi dargli un’occhiata qui.

Affrettati e chiamaci per informazioni senza impegno:

📞 T. +39 051 41 87 653

Le ultime news

21-01-2021

Con la pandemia cresce la dispersione scolastica, ma Docet rappresenta un’alternativa

La pandemia ha stravolto il mondo dell’istruzione da quasi un anno ed aumentato il tasso di dispersione scolastica. Prevenire la dispersione scolastica è un problema comune a tutti i Paesi…

Leggi tutto
14-01-2021

Scuola, il 2021 sarà un anno sempre più “digitale”

Tutti speravamo che il 2021 fosse l’anno della svolta contro il Covid-19. E in effetti lo è grazie alla diffusione del vaccino, ma ci vorrà tempo prima di poter riprendere…

Leggi tutto
22-12-2020

Gli Auguri di Docet: la sfida è stata superata e affrontiamo il futuro con ottimismo e determinazione

L’anno appena trascorso ha messo a dura prova ogni nostra resistenza fisica e psicologica. La pandemia ha colpito duro, ha stravolto le nostre abitudini e le nostre vite. In un…

Leggi tutto